Edmond de Rothschild Start

Quale risposta fornire al calo dei rendimenti degli investimenti monetari e obbligazionari?

Quale risposta fornire al calo dei rendimenti degli investimenti monetari e obbligazionari?

Da diversi anni gli investitori subiscono il calo dei rendimenti nei mercati obbligazionari e monetari. Questo contesto di bassi tassi che è destinato a durare obbliga gli investitori a rivedere la propria allocazione, per tentare di migliorare le prospettive di rendimento. La generazione di tale sovrarendimento richiede una diversificazione delle fonti di performance e una maggiore flessibilità.

Edmond de Rothschild Start

  • Una strategia di performance assoluta con una limitata volatilità

    ​Edmond de Rothschild Start è un fondo diversificato con una bassa volatilità che mira a conseguire una performance assoluta e decorrelata dai principali mercati internazionali sul periodo d'investimento raccomandato di 18 mesi. La volatilità obiettivo del fondo è limitata a un massimo del 3%. Il team di gestione adotta una gestione discrezionale e opportunistica nei mercati azionari, obbligazionari e valutari, non vincolata da un indice di riferimento.

  • Due strategie con un profilo complementare

    Per conseguire il suo obiettivo, il fondo è investito in due tipi di strategie:

    • un comparto obbligazionario che mira a generare un rendimento regolare teso a offrire una solida base al portafoglio;
    • un comparto di gestione attiva il cui obiettivo è di generare la sovraperformance cogliendo opportunità in tutte le classi di attivo.
  • Un processo d’investimento che coniuga convinzioni e flessibilità

    ​I gestori del fondo dispongono di un vasto universo d’investimento e di una notevole flessibilità per la scelta delle posizioni nei diversi mercati. La costruzione del portafoglio è basata sulle convinzioni del team «Allocazione di attivi e debito sovrano», che è formato da 11 specialisti di mercato che ricoprono la totalità delle classi di attivo con approcci complementari.

Principali dati

  • 500 milioni di euro in gestione
  • +1,2% di sovraperformance rispetto all’EONIA su 3 anni
  • 1,1% di volatilità su 3 anni
  • 10 anni di dati storici di performance
/
Le performance e la volatilità registrate in passato non costituiscono un indicatore affidabile delle performance e della volatilità future.
Fonte: Edmond de Rothschild Asset Management. Dati al 31/05/2017. Attivi del fondo a tale data: 494 mld €. Performance cumulata del fondo su 5 anni (classe C) al 31/05/2017: +4,76% (annualizzata: +0,93%). Performance cumulata dell’indice di riferimento EONIA Capitalizzato sul periodo: -0,31% (-0,03%).

Principali caratteristiche

  • Un fondo diversificato che mira a una performance positiva e decorrelata dai mercati internazionali, a prescindere dalle condizioni di mercato
  • Un obiettivo di volatilità limitata al 3%
  • Una strategia di performance assoluta adattata in particolare al contesto attuale
  • Risultati convincenti sin dal suo lancio nel 2007
  • Il fondo è in particolare soggetto al rischio di perdita di capitale e al rischio legato alle strategie di arbitraggio
Download

Per saperne di più

Le performance passate non sono indicative dei rendimenti futuri e non sono costanti nel tempo.

PRINCIPALI RISCHI D’INVESTIMENTO
Questo fondo è classificato nella categoria 2 (classi C e I), in linea con la natura dei titoli e le aree geografiche presentate alla voce «obiettivi e politica d’investimento» del documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID), nonché con la valuta specifica della classe.

Rischio di perdita di capitale: l’OICVM non beneficia di alcuna garanzia né protezione, pertanto il capitale investito inizialmente può non essere recuperato integralmente anche se i sottoscrittori conservano le quote per la durata d’investimento raccomandata. Rischio di credito: il rischio principale, legato ai titoli di credito e/o strumenti del mercato monetario quali buoni del Tesoro (CCT e BOT), carta commerciale, certificati di deposito, è quello d’insolvenza dell’emittente, ossia di non pagamento degli interessi e/o di non rimborso del capitale. Il rischio di credito è inoltre legato al declassamento di un emittente. Si attira l’attenzione degli investitori sul fatto che il valore di liquidazione dell’OICVM è soggetto a variazione al ribasso qualora si registri una perdita totale su un’operazione a seguito di insolvenza di una controparte. La presenza in portafoglio di titoli di credito direttamente o tramite un OIC espone l’OICVM agli effetti di una variazione della qualità del credito. Rischio di tasso d’interesse: l’esposizione a prodotti collegati a tassi d’interesse (titoli di credito e strumenti del mercato monetario) rende l’OICVM sensibile alle fluttuazioni dei tassi d’interesse. Il rischio di tasso d’interesse si traduce in un potenziale calo del valore del titolo e quindi del valore di liquidazione dell’OICVM in caso di variazione della curva dei tassi. Rischio legato all’investimento in mercati emergenti: l’OICVM potrà essere esposto ai mercati emergenti. Oltre ai rischi specifici di ogni società emittente, esistono dei rischi esogeni, più in particolare in questi mercati. Si attira peraltro l’attenzione degli investitori sul fatto che le condizioni di funzionamento e di sorveglianza di questi mercati possono discostarsi dagli standard prevalenti nelle grandi piazze internazionali. Di conseguenza, l’eventuale detenzione di questi titoli può aumentare il livello di rischio di un portafoglio. Dato che nei mercati emergenti i movimenti al ribasso possono essere più pronunciati e più rapidi che nei paesi avanzati, il valore di liquidazione potrà diminuire più fortemente e più rapidamente. Infine, le società detenute in portafoglio possono avere come azionista uno Stato. Rischio legato alle strategie di arbitraggio: l’OICVM potrà investire in OIC che possono assumere posizioni nei mercati a termine. Ciò nondimeno, gli andamenti dei mercati finanziari possono rivelarsi contrari a quelli anticipati dagli strumenti utilizzati dai sottostanti OIC, provocando una riduzione del valore di liquidazione.

GLOBAL DISTRIBUTOR & MANAGEMENT COMPANY
EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT (FRANCE)
47, rue du Faubourg Saint-Honoré
75401 Paris Cedex 08
Société anonyme governed by an executive board and a supervisory board with capital of 11,033,769 euros
AMF Registration No. GP 04000015 - 332.652.536 R.C.S. Paris