Principali rischi d'investimento:
Il fondo ha un rating di 6 su 7, ha un profilo alto di rischio/rendimento che riflette la sua possibilità di esporsi al 100% ai mercati azionari. I rischi descritti sotto non sono esaurienti: è responsabilità degli investitori analizzare il rischio di ogni investimento e formare la propria opinione in merito. Rischio di gestione discrezionale, rischio azionario, rischio di investire in società medio/piccole, rischio di cambio, rischio di tasso, rischio di esposizione a contratti finanziari. Rischio di gestione discrezionale: lo stile di gestione discrezionale si basa sulla previsione dell’andamento dei vari mercati (azionari e obbligazionari). Sussiste il rischio che il comparto non sia sempre investito nei titoli più brillanti. Lo stesso dicasi per la sua esposizione a una classe di attivo piuttosto che a un’altra. La performance del comparto può quindi essere inferiore all’obiettivo di gestione e la flessione del suo valore patrimoniale netto può causare una performance negativa. Rischio azionario: il valore di un’azione può variare in base a fattori specifici della società emittente, ma anche a fattori esogeni, politici o economici. Le oscillazioni dei mercati azionari possono avere ripercussioni negative sul valore patrimoniale netto del comparto, che potrà tradursi in variazioni notevoli del patrimonio netto capaci di avere un effetto negativo sulla performance di un comparto. La performance del fondo dipenderà dalle aziende selezionate dalla società di gestione.Rischio di investimenti in piccole e medie imprese: L’investimento in imprese di piccola e media entità potrebbe comportare rischi superiori rispetto a quelli generalmente derivanti dall’investimento in società più grandi e consolidate. Le piccole imprese in modo particolare hanno spesso gamme di prodotti piuttosto esigue, il loro accesso ai mercati o alle risorse finanziarie potrebbe essere più limitato e la loro gestione potrebbe dipendere da un numero ridotto di persone chiave. I Comparti che investono in società di dimensioni inferiori possono registrare fluttuazioni di valore superiori a quelle di altri Comparti in virtù della volatilità potenzialmente maggiore dei prezzi delle Azioni di tali società. Rischio di cambio: il capitale può essere esposto ai rischi di cambio qualora i titoli o gli investimenti che lo compongono siano denominati in una valuta diversa da quella del comparto. Il rischio di cambio corrisponde al rischio di un ribasso del corso di cambio della valuta in cui sono quotati gli strumenti finanziari in portafoglio rispetto alla valuta di riferimento del comparto, l’euro, capace di causare una flessione del valore patrimoniale netto. Rischio di tasso: l’esposizione a titoli obbligazionari (titoli di credito e strumenti del mercato monetario) rende il comparto sensibile alle fluttuazioni dei tassi d’interesse. Il rischio di tasso si traduce in un’eventuale flessione del valore del titolo, quindi del valore patrimoniale netto dell’FCI, in caso di variazione della curva dei tassi. Rischio di esecuzione e di controparte: In taluni mercati, potrebbe non esistere un metodo sicuro di consegna contro pagamento tale da ridurre l’esposizione al rischio di controparte. Potrebbe essere necessario effettuare un pagamento su un acquisto o una consegna su una vendita prima di avere ricevuto i titoli o, secondo i casi, prima di avere incassato i proventi della vendita. Rischio di investimenti in settori specifici: Alcuni Comparti possono concentrare i propri investimenti in attività che appartengono a determinati settori economici specifici e, di conseguenza, saranno soggetti ai rischi associati alla concentrazione degli investimenti nei settori in questione. Più nello specifico, gli investimenti in determinati settori economici, ad esempio quello delle risorse naturali, potrebbero avere conseguenze negative in caso di svalutazione dei settori coinvolti e, in modo particolare, in caso di eventi climatici, catastrofi naturali, difficoltà economiche o instabilità politica o sociale a livello regionale o internazionale.

AVVERTENZE LEGALI. Marzo 2018.
Questo documento è rilasciato da Edmond de Rothschild Asset Management France.
Questo documento non è vincolante e ha natura unicamente informativa. Qualsiasi riproduzione, modifica, divulgazione, diffusione di questo materiale, in tutto o in parte, senza il previo consenso scritto da parte del Gruppo Edmond de Rothschild è severamente proibito.
Le informazioni fornite nel presente documento non devono essere considerate come un’offerta, un incentivo, né una sollecitazione all’investimento, da chiunque e in qualsiasi giurisdizione in cui sarebbe illegale o in cui l’offerente non è abilitato. Il presente documento non è destinato a costituire, e non deve essere interpretato come una consulenza finanziaria, legale o fiscale, né come una raccomandazione ad acquistare, vendere o continuare a mantenere un qualsiasi investimento. EDRAM non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali decisioni di investimento prese sulla base del presente documento.
Il presente documento non è stato rivisto o approvato dalle Autorità di Vigilanza di una qualsiasi giurisdizione. La regolamentazione concernente la commercializzazione di UCITS e AIFs (di seguito “Fondi”) varia da Paese a Paese. I Fondi qui presentati potrebbero non essere registrati e/o autorizzati nel vostro Paese. Si consiglia di rivolgersi al vostro consulente professionale in caso di dubbio sul fatto che uno dei Fondi menzionati possa essere adeguato alla propria situazione personale. Questo documento non è destinato a cittadini o residenti negli Stati Uniti d’America o “US Persons” come definite dal “Regulation S” ai sensi del US Securities Act del 1933. Nessun prodotto di investimento riportato nel presente documento è stato registrato ai sensi del Securities Act del 1933 o di qualsiasi altra regolamentazione vigente negli Stati Uniti. Inoltre, i prodotti di investimento riportati non possono essere offerti o venduti direttamente o indirettamente negli Stati Uniti d’America, o a beneficio dei soggetti residenti e dei cittadini degli Stati Uniti d’America e di «U.S. Person ». I dati, i commenti, le dichiarazioni previsionali e gli elementi forniti in questo documento riflettono l’opinione di EDRAM sulle tendenze di mercato sulla base dei dati economici e delle informazioni ad oggi disponibili. Questi dati potrebbero non essere più aggiornati quando gli investitori leggeranno questo documento. Inoltre, EDRAM non si assume alcuna responsabilità per la qualità o correttezza dei dati economici ed informativi forniti da terzi. Qualsiasi investimento comporta specifici rischi. Si consiglia agli investitori di verificare l’adeguatezza e/o l’appropriatezza di ogni investimento alla propria situazione personale, attraverso una consulenza indipendente, ove necessario. Inoltre, gli investitori devono leggere il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) e/o qualsiasi altra documentazione legale prevista dalla normativa locale, che sono forniti prima di ogni sottoscrizione e disponibili all’indirizzo www.edmond-de-rothschild.com nella sezione “Fund Center”, o gratuitamente su richiesta. Le performance e la volatilità passate non sono indicatori affidabili per le performance e la volatilità future. Le performance possono variare nel tempo ed essere direttamente influenzate, tra l’altro, dalle variazioni dei tassi di cambio. Le performance non includono le commissioni e i costi sostenuti per le sottoscrizioni e per i riscatti di quote o azioni dei Fondi.

«Edmond de Rothschild Asset Management» o «EDRAM» fa parte della divisione Asset Management del Gruppo Edmond de Rothschild. Inoltre, «Edmond de Rothschild Asset Management» è il nome commerciale delle entità di gestione del risparmio (comprese le filiali e le controllate) del Gruppo Edmond de Rothschild.

GLOBAL DISTRIBUTOR AND SUB INVESTMENT MANAGER
EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT (FRANCE)
47, rue du Faubourg Saint-Honoré, 75401 Paris Cedex 08

MANAGEMENT COMPANY
EDMOND DE ROTHSCHILD INVESTMENT ADVISORS
16, Boulevard Emmanuel Servais, L – 2535 Luxembourg

EDMOND DE ROTHSCHILD (FRANCE), SUCCURSALE ITALIANA
Corso Venezia, 36 – 20121 Milano - T + 39 02 76 06 11
it.edram.com